sabato 22 settembre 2012

La ricerca di sé e l'estraniazione dell'io

Sfere abissali sembrano rinchiuderci in alcuni momenti della nostra esistenza. Con questa frase d'apertura non voglio fare il Sartre della situazione, ma voglio provare a descrivere quegli sbalzi umorali di cui tutti noi puntualmente siamo partecipi, quegli sbalzi che ci portano nuovamente a canalizzare le nostre energie in nuovi posti. Sesso? Sport? Soldi? Le mie tre S? Chi può dirlo? Vi invito a rifletterci, quando avete degli sbalzi positivi e negativi, cosa fate?

P.S. pure i maschi hanno il "ciclo"........... Di testosterone!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...